Fare la maglia fa bene alla mamma

18 novembre 2009

Sferruzzare fa bene alla salute. Lavorare a maglia, intrecciando i punti uno dopo l’altro per trasformare i gomitoli in sciarpe, maglioni e cappellini, è un po’ come recitare un mantra. Come meditare o pregare: il cuore rallenta, la pressione cala, i muscoli si distendono e lo stress se ne va. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Rivoluzionario studio prova il nesso tra il mercurio nei vaccini e le lesioni cerebrali

14 ottobre 2009

Traduzione di Amanda Adams – La Leva di Archimede
Articolo in inglese: http://www.medicalnewstoday.com/articles/166102.php

vaccini

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista scientifica Neurotoxicology conferma le convinzioni di genitori e scienziati preoccupati per la crescente aggressività del piano vaccinale e per le sostanze tossiche contenute nei vaccini. Un team di ricercatori dell’Università di Pittsburgh ha notato un significante ritardo nello sviluppo dei riflessi controllati dal tronco cerebrale nei cuccioli di macaco che sono stati sottoposti ad un singolo vaccino contro l’epatite B contenente il thimerosal come conservante. I cuccioli di macaco non sottoposti al vaccino hanno avuto uno sviluppo normale.

Nel 1991 il governo statunitense ha esteso il piano vaccinale includendo il vaccino per l’epatite B nei primi giorni di vita dei neonati, nonostante l’epatite B sia prevalentemente trasmessa sessualmente o per passaggio di aghi infetti. L’introduzione del vaccino era parte del programma vaccinale creato in fretta e furia e coincide con il drastico aumento dei casi di autismo di cui ora sono affetti un bambino americano su 100. Negli Stati Uniti il thimerosal è stato rimosso dal vaccino per l’epatite B nell’anno 2000 ma rimase sul mercato per circa altri 2 anni. Tuttora è presente in altri vaccini, compresi i vaccini multidose sia per l’influenza che per l’H1N1. Leggi il seguito di questo post »